Ariccia (Roma)

Ekoclub dona un acero

Festa dell’Albero 

In un momento così tragico per il nostro Paese e per il Mondo Ekoclub non deflette nella sua attiva  presenza nel territorio. All’insegna della resilienza, cioè della, capacità e della voglia di reagire alla pandemia anche in campo naturalistico, le guardie zoofile di Ekoclub dei Colli Albani hanno donato un acero all’Amministrazione Comunale. Il nome volgare acero comprende oltre duecento specie di piante a foglie caduche spontanee o originarie dell’Europa, Cina, Corea, Giappone e Nord America. Il nome volgare acero comprende oltre duecento specie di piante a foglie caduche spontanee o originarie dell’Europa, Cina, Corea, Giappone e Nord America. Il nome Acer prende il nome dalla forma delle foglie (in latino  significa “appuntito”). Oltre ai volontari di Ekoclub Colli Albani hanno partecipato alla simbolica piantumazione la Protezione Civile di Ariccia, il sindaco Gianluca Staccoli, la consigliera Alessandra Isopo, l’assessore all’urbanistica Serafini ed i consiglieri Giobbi e Zangrilli. Da sempre Ekoclub tutela e la salvaguardia di ogni forma di biodiversità e promuove l’educazione ambientale.

lds